Amici di RCT3Italia, visto il periodo che stiamo vivendo e che ci impone di rimanere a casa, abbiamo colto la palla al balzo per portare a termine un grande lavoro fermo dall’agosto 2019 sui nostri PC.

Stiamo infatti portando a termine la nuova versione di Oblivion, chiesta a gran voce da tutti, con vari elementi che nello scorso scenario non avevamo potuto integrare per motivi di pesantezza del progetto.
Come potrete immaginare, un progetto pesante comporta un lavoro non indifferente per la scheda grafica dei pc, ma per fortuna negli ultimi mesi gli sviluppatori di Nolimits Coaster 2 (il simulatore su cui sviluppiamo le nostre creazioni) hanno aggiornato il motore grafico, aiutando quindi la “digestione” dello scenario alle gpu.

Abbiamo quindi dato libero sfogo alla nostra creatività, portando l’intera ricreazione ad un livello di fedeltà veramente alto!
Vi elenchiamo di seguito le principali novità:

  • Training center: la fila all’interno del tendone è ora percorribile, con tutti gli effetti audio/video/luci funzionanti
  • Flying Island: il pezzo forte di questa v2, l’intera attrazione funzionante proprio come nella realtà
  • Rifacimento di tutte le textures, portandole ad uno standard in alta definizione
  • Fila express: avendo aggiunto il training center, abbiamo scelto di aprire anche la via più rapida per l’accesso a Oblivion
  • Rio bravo addons: aggiunti alcuni elementi caratteristici della via western di Gardaland, tra cui il ponte del treno panoramico
  • Interazioni: molte parti dello scenario sono diventate interattive, vi basterà cliccare il tasto del mouse per attivare effetti o animazioni
  • Easter Eggs: non potevamo non inserirle, come ogni sviluppatore di videogames anche noi non abbiamo resistito ad inserirle nella nostra “creatura”

Oltre a quelle elencate qui sopra, ce ne sono infinite altre ma preferiamo non tediarvi. Sarete voi a scoprirle!

Il download sarà disponibile a breve, probabilmente entro la fine di aprile 2020.
Rimanete aggiornati sui nostri canali social.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento